Una casetta in legno comoda e pratica

Casetta giardino in legno

Una casetta da giardino in legno è un tipo di struttura ottimale per depositare oggetti e attrezzi da lavoro, e lasciare ordine in giro.
Inoltre il fatto che sia in legno offre molti vantaggi, sia dal punti di vista dell’isolamento termico e acustico come per il fatto che da un aspetto elegante allo spazio esterno.
Una casetta di legno è realizzata con due metodi principali, o blockhouse o platform frame.

Si tratta nel primo caso di una costruzione di tronchi messi uno sull’altro senza bisogno di viti e fissanti.
Nel secondo caso è una casetta prefabbricata, con le pareti preassemblate, da montare sul luogo.

In ogni caso la comoda casetta per gli attrezzi da giardino è sicuramente un plus che possiamo dare al nostro giardino, sia per ottimizzare gli spazi sia per donare un tocco di stile ed eleganza allo stesso.

Casetta in legno per bambini

Come per la comoda casetta per gli attrezzi da giardino, c’è una pratica casetta in legno anche per i bambini.
Sul mercato sono tanti i modelli di casette gioco in legno per bambini, di varie dimensioni e forme.
Costruendo una casetta in giardino i più piccoli potranno così crearsi il loro rifugio segreto e giocare in tutta spensieratezza.

Casette in legno abitabili

Oltre alla comoda casetta per gli attrezzi da giardino, che presenta dimensioni contenute, vi sono anche sul mercato casette in legno abitabili, che consentono di viverci dentro in tutta comodità.
Si tratta di bungalow e chalet realizzati in legno, che offrono tutti i vantaggi di questo materiale e inoltre possono fungere da bellissima casa per le vacanze, come pure dependance per gli ospiti nel proprio giardino.

Ovviamente questo tipo di case in legno richiedono maggiori lavori per la loro costruzione dato che dovrà esserci un maggiore isolamento, gli impianti, serramenti ermetici e isolanti.
Anche per i permessi ci vorrà più tempo probabilmente.
Prima di realizzare ogni tipo di casa in lego comunque si devono richiedere i permessi al proprio comune di pertinenza, per non incorrere in multe e sanzioni.
Ogni comune può avere il proprio regolamento, ecco perché conviene informarsi preventivamente.

Lascia un commento