In Salento il mare più pulito della Puglia

Secondo i dati di Arpa Puglia, in Salento è il mare più pulito della Puglia

Il Salento, sempre più meta preferita dai turisti, ottiene l’importante riconoscimento da parte di Arpa Puglia. Il suo mare é risultato infatti essere il piú pulito di tutta la regione.

Quali sono i criteri che vengono presi in considerazione

Arpa Puglia è l’agenzia regionale per la protezione ambientale, e si occupa di rilevare i dati riguardanti l’inquinamento dell’aria, del suolo, dell’acqua, inquinamento elettromagnetico. Per quanto riguarda il mare, le analisi sono effettuate mensilmente e si controlla la presenza di due batteri, gli Escherichia coli e gli Enterococchi intestinali. Se tale presenza in mare supera il limite di sicurezza stabilito, le acque vengono classificate come non balneabili. Sono molto importanti quindi i controlli che vengono fatti alla vigilia della stagione vacanziera. Dalle analisi effettuate lungo tutte le coste della Puglia, quelle salentine sono risultate le più pulite di tutta la regione. Questo dato conferma una tendenza positiva che ormai sembra consolidarsi negli anni.

Le località più pulite del Salento

I punti di prelievo sono stati in totale 139 lungo tutta la costa della provincia di Lecce, ed in nessun punto sono stati riscontrati sforamenti dei limiti imposti per la sicurezza dell’acqua in fatto di balneazione. I punti di massima concentrazione di Escherichia coli sono stati rinvenuti nella zona di Ugento, presso lo scarico ex ittica; tuttavia si tratta di una concentrazione molto al di sotto del limite di guardia. I tratti costieri invece dove la concentrazione batterica rilevata è pari a zero, sono quelli corrispondenti alle cinque marine di Melendugno: San Foca, Roca Vecchia, Torre dell’Orso, Torre Sant’Andrea e Torre Specchia. Queste marine si trovano a nord di Otranto e nonostante negli ultimi anni il Salento stia vivendo un vero e proprio boom turistico, questi luoghi rimangono ancora incontaminati. Non hanno infatti subito le conseguenze delle trasformazioni che solitamente avvengono per far fronte al turismo di massa. E i turisti apprezzano.

Il mare del Salento si prepara all’arrivo dei turisti

Ecco quindi che anche quest’anno il mare del Salento si prepara ad accogliere con le sue acque cristalline turisti provenienti da ogni parte d’Italia ma anche dall’estero. Si tratta ormai di un vero e proprio trend in crescita, quello del turismo, che non fa trovare questo territorio impreparato. Legambiente ormai da molti anni premia con le sue bandiere blu molti punti della costa salentina, sia sul versante ionico, sia su quello adriatico. Questi riconoscimenti sono sempre importanti perchè permettono ai turisti di essere consapevoli di tuffarsi in uno dei mari più puliti d’Italia.

Lascia un commento