Soggiornare nei villaggi turistici in Basilicata

 

La Basilicata è una regione del sud Italia prevalentemente montuosa, ma in alcuni tratti è bagnata dal mare. Precisamente dal mar Tirreno nei pressi di Maratea, per alcuni chilometri solamente, e dallo Ionio al confine tra Puglia e Calabria.

Zone costiere della Basilicata

Nonostante questa regione abbia poche zone costiere, esse sono costituite da spiagge molto belle e incontaminate, in una natura ancora selvaggia e spontanea.

Maratea è detta anche la perla del Tirreno, e la costa ionica, con le sue mille sfaccettature offre una vacanza per tutta la famiglia.

Si può soggiornare nei villaggi turistici in Basilicata, dove nacque la cultura della Magna Grecia, tra le splendide acque del mar Jonio, con coste ricche di pinete verdeggianti, in un contesto naturale di pregio e immersi anche in un ricco patrimonio storico e artistico di questa zona.

La Basilicata è facilmente raggiungibile da tutte le regioni d’Italia in auto, in treno o aereo.

La Basilicata jonica

Nella Basilicata jonica si trovano strutture ricettive indicate in particolare per le famiglie e quindi si può soggiornare nei villaggi turistici in Basilicata con moltissimi servizi, con animazione per bambini e adulti, piscine, ristoranti, lounge bar, spiaggia attrezzata, e tanto altro ancora per tutta la famiglia.

C’è anche da ricordare che i bambini entrano gratis nei villaggi turistici, quindi una formula ancora più conveniente se si viaggia con tutta la famiglia.

Inoltre lo staff di animazione organizza ogni settimana gite ed escursioni nei dintorni, quindi si possono visitare resti archeologici o storici di grande importanza, oppure gustare i prodotti tipici della tradizione locale e della cultura contadina in agriturismi vicino al mare.

Per chi ama la natura si può visitare il Parco del Pollino, un grane parco naturale regionale sito nel massiccio montuoso calabro-lucano del Pollino e Orsomarso.

Le località più rinomate della Basilicata ionica sono Scansano Jonico, tra le foci del Cavone e dell’Agri e Nova Siri, importante città della Magna Grecia. Metaponto è un’altra rinomata località balneare, da cui si possono facilmente raggiungere le località della provincia di Matera come la Murgia di Matera e i Sassi.

La Basilicata tirrenica

La zona costiera del Tirreno si espande attorno a Maratea, in un piccolo tratto di circa 30 km che va da Punta dei Crivi,  a nord di Acquafredda,  alla Spiaggia “d’a Gnola”, che si trova a sud rispetto alla Secca di Castrocucco.

Anche se un tratto piccolo, è ricco di fascino e storia. Le spiagge sono conservate ancora naturali e incontaminate, tra un mare azzurro e piccole insenature, costellate da promontori e isolotti.

Il mare è contornato da montagne verdi ricche di boschi, e meta di turismo sia italiano che straniero, dato che vi è la possibilità di soggiornare nei villaggi turistici in Basilicata e in strutture ricche di comfort a un passo da una natura incontaminata e affascinante.

Lascia un commento