Esterino Montino: il sindaco di Fiumicino

Fiumicino si appresta ad affrontare una nuova tornata elettorale e l’attuale sindaco, l’ex senator Esterino Montino, ha deciso di ricandidarsi ufficialmente per dare seguito al lavoro cominciato in questi primi 5 anni di attività.

Un lavoro, quello svolto a Fiumicino, piuttosto complesso anche per via di tutte le vicende relative all’areoporto internazionale che, come è ovvio che sia, ha un impatto considerevole sul territorio. Proprio per questo le prossime elezioni 2018 saranno sicuramente molto interessanti anche in virtù dei possibili sviluppi future dell’area.

Scopriamo insieme chi è davvero il sindaco di Fiumicino

Il sindaco di Fiumicino non è altro che il sopracitato Esterino Montino, nato a Roma il 6 Aprile 1948. Montino ha avuto una lunga e complessa carriera politica all’interno del parlamento e all’interno dell’ambito comunale e regionale, rivestendo moltissime cariche sia a livello politico,
ma anche sindacale.

Il sindaco, non è però solo questo, scopriamo insieme chi è davvero Esterino Montino e approfondiamo la sua vita politica. Come detto in precendeza nasce a Roma il 6 Aprile 1948.

Durante la sua carriera politica, Montino conosce nel 1993 Monica Cirinnà, sua compagna di partiito e di vita con la quale si sposa il 10 Giugno 2011. All’inizio, come raccontano e scherzano i due, non vi era un grand feeling, ma inseguito al loro compito rigurdante la costruzione di un nuovo canile tra i due scocca la scintilla.

I due scoprono di avere molte passioni in comune, come l’amore per gli animali, per la natura e per la cucina. Certo i due hanno anche molte differenze, lei vegetariana convinta, lui carinivoro convinto, ma trovano dei compromessi per il loro amore. La Cirinnà dice di cucinare la carne per suo marito, nonostante lei non la mangi. Che gesto d’amore!

Proprio per rendere le loro passioni più concrete, decidono di aprire la CapalBIOfattoria nel 2001,
un’azienda agricola biologica, nella quale vengono prodotte olio, vino, frutta e verdura e dove lavorano i figli di Montino, Luca e Fabio. La fattoria si trova nella Maremma Toscana, precisamente a Capalbio, e sfrutta i meccanismi etici rispettosi nei confronti delle biodiversità e dell’ambiente, non vengono infatti utilizzati prodotti chimici di alcun tipo, contribuendo a garantire prodotti di qualità come olio e vino, cari al nostro Esterino Montino. Quest’ultimo è infatti oltre che un importante politico un enologo proprio per la sua passione per i vini.

Montino e sua moglie non hanno mai avuto figli loro, ma la Cirinnà riferisce sempre che ne ha acquisiti quattro, i figli del marito e i rispettivi nipoti.
Sicuramente possono venir considerati tali i loro figli, che la Cirinnà definisce, “non umani”, che sono quattro cani di cui tre maremmani di nome Luna, Orso e Arno e una Beagle salvata dal campo di sperimentazione Green Hill, di nome Libera, quattro gatti di nome Mizzi, Rosita, Tiger e Red,
due cavalli e asini.

Insomma abbiamo scoperto insieme che Esterino Montino dietro al sipario, è molto di più che un semplice politico, ma è un uomo che ama la sua famiglia e nutre le proprie passioni.

Lascia un commento