La crema alla bava di lumaca funziona?

La bava di lumaca non è nient’altro che un estratto a base naturale che viene usato per realizzare diversi prodotti a base cosmetica come make up e creme corpo e viso utilizzabili da donne e uomini di qualsiasi tipologia di età. Non avete dubbi su questa materia prima perché, secondo alcuni studi scientifici è in grado di apportare una serie di benefici alla pelle, come curare cicatrici, inestetismi e rughe presenti sulla pelle.

Oggi giorno questa sostanza è presente sul mercato sotto forma di gel o crema, prodotti molto diffusi grazie alle sue proprietà benefiche e soprattutto rigeneranti. Nella bava di lumaca vi sono dei principi attivi fondamentali tra cui l’acido glicolico. Trattasi di una sostanza in grado di aumentare la produzione di collagene e di conseguenza rigenerare i tessuti evitando la fase dell’invecchiamento dell’epidermide.

Gli effetti benefici della bava si vede sulle lumache stesse che la utilizzano per migliorare il movimento a terra ed evitare escoriazioni da contatto e per curarsi le ferite e proteggersi dall’ingresso di batteri o corpi estranei all’interno del guscio. Per cui anche in questo caso la bava può essere considerata come una vera e propria forma di protezione. Queste effetti benefici da parte della bava di lumaca sono stati sempre evidenti, si dai tempi più antichi, infatti già allora veniva utilizzata per curare una serie di patologie. Oggi giorno invece viene applicata direttamente nelle creme per poter apportare dei benefici a chi decide di utilizzarla. La bava di lumaca funziona davvero data l’elevata presenza di alcuni principi attivi come:
L’allotonina, sostanza in grado di ritardare la fase di invecchiamento della pelle in quanto produce nuova pelle, allontanando la pelle morta, lasciando in questo modo la pelle più luminosa e soprattutto più liscia.
• I mucopolisaccaridi sono dei veri e propri componenti della bava che hanno un comportamento particolare specie a contatto con l’acqua, rendendo tale sostanza con una funzione lubrificante, e in più proteggono la pelle da agenti provenienti dall’esterno e dal freddo.
L’acido glicolico, invece, apporta la formazione di collagene, che migliora la tonicità dell’epidermide soprattutto in viso.
• Insieme all’acido glicolico e alle vitamine vi è una sostanza che è l’elastina, in grado di mantenere una certa elasticità, cercando di ringiovanirla sempre di più. Vi è anche la presenza di numerose vitamine di diverso genere A, E e C che hanno come obiettivo quello di essere antiossidanti e con una vera e propria azione di protezione.

La bava di lumaca funziona in quanto può essere applicata sulla cute a qualsiasi età per ridurre smagliature ed evitare l’insorgenza delle rughe.

Quali sono i benefici che la pelle riceve dall’utilizzo della bava di lumaca?

Di seguito un riassunto di quelli che sono gli effetti positivi che un buon uso della bava di lumaca può portare alla pelle, e non solo:
• Cicatrizza ferite di piccola entità;
• Previene o riduce le smagliature della pelle;
• Riduce l’insorgenza delle rughe;
• Elimina le cicatrici da acne;
• Combatte la cellulite;
• Ottima per curare la tosse, sia grassa che secca;
• Migliora la produzione di collagene, così da rendere la pelle più liscia e soprattutto più luminosa nel suo aspetto.

La crema a base di lumaca è vivamente consigliata anche per eliminare le smagliature e le macchie presenti sulla pelle. Inoltre, è molto utilizzata anche per effettuare delle ottime pulizie del viso, donando al viso una maggiore lucentezza.

E’ vivamente consigliato applicarla sulla parte interessata durante le ore notturne, perché è in questo lasso del tempo che si ha la rigenerazione della pelle tra quella vecchia e quella nuova. Basterà qualche settimana di utilizzo di questa tipologia di crema per cominciare a vedere i primi effetti benefici senza nessuna controindicazione.

Lascia un commento