Toner compatibili per stampanti

Nel settore dei consumabili da ufficio vi è una vasta gamma di prodotti, e fondamentalmente si suddividono in toner per stampanti laser e cartucce per stampanti inkjet.
Inoltre si può fare una ulteriore suddivisione tra toner e cartucce originali, compatibili e rigenerati.

Originali, compatibili e rigenerati

Quelli che sono del medesimo marchio originale della stampante in oggetto sono gli originali.
Un tempo si pensava che questi dessero una maggiore qualità di stampa, oggi invece si può notare come anche utilizzando cartucce e toner compatibili o rigenerate si può avere una ottima qualità nella stampa di testo o immagini.

I consumabili rigenerati non sono altro che cartucce e toner originali, riempiti con del nuovo inchiostro o toner.

I consumabili compatibili sono cartucce e toner non di marca, quindi non originali, ma che si possono utilizzare ugualmente su stampanti di marca quindi si dice che sono compatibili con determinati marchi e modelli di stampanti.

Oggi poniamo la nostra attenzione su quelli che vengono chiamati toner compatibili.

I toner compatibili

Le stampanti laser sono la tipologia di stampante maggiormente utilizzata in ogni ufficio e azienda, e sopratutto in quelle che necessitano di un certo volume di stampe ogni giorno data la loro alta velocità di stampe al minuto.
Questo tipo di stampante utilizza i toner. E’ però risaputo che i toner originali costano molto, quasi più della stessa stampante e considerando che con alti volumi di stampa un toner dura uno o due mesi, ecco che viene spontaneo domandarsi se esita una maniera per risparmiare sull’acquisto dei toner.

Risparmiare e avere buona qualità di stampa

Se per il vostro ufficio vorreste risparmiare sul costo dei toner per la stampante, ecco che una buona soluzione potrebbe arrivare dall’acquisto dei torne compatibili.
Venduti nella maggior parte dei grandi store anche online, i toner compatibili occupano oramai una grande fetta del mercato dei consumabili e nel tempo si è potuto anche migliorare la loro qualità ed eliminare eventuali difetti.

E’ importante nell’acquisto fare molta attenzione ai modelli di stampante con i quali il toner che andate a comperare è compatibile, quindi si può utilizzare senza problemi.
Se doveste sbagliare infatti potreste incorrere in malfunzionamento della stampante o in una stampa non buona. Per il resto i toner compatibili sono praticamente quasi identici a quelli originali.

Ancora è meglio diffidare anche di quei toner che costano troppo poco perché potrebbero non dare la qualità cercata.
Il costo dovrebbe aggirarsi all’incirca attorno a un terzo di quello originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *