Esportare whatsapp, ecco come fare

Nella guida odierna vi spiegheremo dettagliatamente come esportare Whatsapp, i passaggi da seguire sottolineiamo fin da subito sono di una semplicità unica e li potete svolgere anche se nel campo della tecnologia mobile avete poca esperienza.

Se per caso avere delle chat di una certa importanza sulla popolarissima applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp e non le volete perdere per nessuna ragione al mondo, o che volete inviare a qualcuno, la cosa migliore che vi consigliamo da fare è quella di salvarle tutte quante in formato PDF. Nonostante attualmente non ci sia alcun tasto apposito nell’app, si può fare con un piccolo ma efficace trucco anche semplicissimo che ora vi riporteremo qui sotto.

Vi mostriamo nello specifico come salvare e esportare Whatsapp – le conversazioni – in formato PDF, una procedura molto ma molto facile da seguire alla portata anche dai meno esperti.

La primissima cosa che dovete fare per poter procedere alla creazione di un file con al proprio interno tutti i vostri messaggi, è aprire la chat da voi desiderata. Di seguito bisogna tassativamente fare un tap sui tre pallini che rimangono in alto a destra – o il pulsante menu’ – e poi su altro. Qui avrete a disposizione ben quattro opzioni differenti tra loro, ma quella che più vi interessa da vicino è inviare chat mail.

Facendoci un tap sopra si aprirà in automatico l’applicazione di posta elettronica che utilizzate, con il vostro account Whatsapp. Vi basterà inserire correttamente l’indirizzo del destinatario – anche la vostra stessa email se poi dovrete creare il PDF e inviare la mail. Questa conterrà al proprio interno un semplice allegato .txt con la chat selezionata.

Effettuate il download di quel file sul vostro PC e tramite il pulsante destro tappate sulla voce apri con e scegliete Word. Dopo di questo passaggio virate la vostra attenzione sul file, salva con nome e selezionare PDF. Date un nome che volete al nuovo file e scegliete la cartella di destinazione, e avrete immediatamente la vostra conversazione in formato PDF.

In conclusione, sappiate che esistono una marea di metodi per poter creare in tutta semplicità file PDF – anche direttamente da smartphone -. Quello da noi riportato nel post odierno è sola una delle tante procedure che esistono in circolazione. Per qualunque problema o domanda non esitate a scriverci.

Lascia un commento