Dolore alla mascella

Cos’è e come curare il dolore mandibolare?

Cari amici, vi è mai capitato di avere un dolore alla mascella? La prima cosa che fate è andare dal vostro dentista, il quale vi dirà che siete affetti da “sindrome dell’articolazione temporo-mandibolare” che tradotto significherebbe dolore all’articolazione della mascella.  In questo testo scopriamo cos’è nello specifico questo problema e come può essere combattuto con semplici cambiamenti al proprio stile di vita.

Cos’è questo problema e da cosa è causato?

Questo tipo di disturbo è molto frequente nella nostra società moderna e tutti gli esperti a cui vi rivolgerete non saranno in grado di dirvi qual’è possa essere stata la causa del vostro dolore vi forniranno alcuni consigli, ad essi aggiungete anche i nostri.

In primo luogo dovete fare in modo di aumentare il flusso di sangue nella zona dove avvertite il dolore. Applicate il ghiaccio o impacchi di caldo-umidi ai lati della mandibola, ad alcuni soggetti è indicato il caldo e ad altri il freddo, quindi fate una prova è scegliete quello che fa a caso vostro.

Se invece notate che il dolore è forte dentro e intorno alla bocca, cercate di sforzare il meno possibile la mascella, nutritevi per un po’ con alimenti liquidi o morbidi e vedete se questo riposo vi aiuta a ridurre il dolore se non fosse sufficiente prendete un’aspirina e un quarto d’ora dopo fatevi un massaggio con un asciugamano inumidito nell’acqua calda.

Una causa del dolore dell’articolazione temporo-mandibolare è la postura, fate attenzione alla vostra posizione quando siete seduti, non dovete piegarvi verso la scrivania ma rimanere dritti con la schiena anche perché è riconosciuto che molte persone che hanno problemi di postura, hanno problemi alla mascella e anche problemi alla schiena, sono due concause collegate fra loro.

Le abitudini da evitare per il dolore alla mascella

Anche il cuscino con il quale dormite non vi agevola ad alleviare il dolore, utilizzate un asciugamano sottile arrotolato messo sotto la nuca e un altro dietro la schiena, all’altezza della vita, e un cuscino sotto le ginocchia. Questa posizione risulta essere molto rilassante ed è in grado di prevenire il dolore alla mascella.

Inoltre ci sono delle abitudini che possono essere causa del dolore al mento che dovete assolutamente eliminare:
• Non state a pancia in giù con la pancia rivolta da una parte
• Non state a pancia in giù con la faccia sollevata per leggere o guardare la tele
• Non tenete il mento appoggiato su una mano per molto tempo
• Non tenete la cornetta del telefono fra il mento e la spalla
• Non mettete i tacchi alti

Dunque, il dolore alla mascella è veramente un fastidio che può arrecare disturbi alla vita quotidiana, ma è possibile combatterlo con le giuste strategie anche totalmente naturali, ossia partendo dalla giusta postura e cambiando alcune abitudini sbagliate.

Lascia un commento